+39 3362033096 info@sunup-solutions.com

Le Pavimentazioni da esterno

Al giorno d’oggi le pavimentazioni da esterno sono disponibili in una vasta scelta, tuttavia ogni casa, ufficio o locale ha caratteristiche ed esigenze differenti.

La scelta della pavimentazione migliore deve essere effettuata analizzando attentamente il luogo di destinazione, al fine di rendere gli spazi maggiormente vivibili e sfruttabili.
Stradine e sentieri d’accesso, terrazze e porticati, giardini e piccole verande sono delle sezioni che necessitano di pavimentazioni differenti.

Per Sunup Solutions, le pavimentazioni da esterno devono essere:

  1. impermeabili
  2. antiscivolo
  3. resistenti ai carichi e ad agenti atmosferici

Le Pavimentazioni da esterno

 

Come si sceglie il materiale per le pavimentazioni da esterno?

Sunup Solutions consiglia la tipologia che meglio si adatta alle condizioni climatiche del luogo ed alla destinazione d’uso (percorso pedonale, pavimentazione a bordo piscina, giardino, patio, ecc..).

Ad esempio, una zona ad alto rischio di gelate richiederà materiali con altissima resistenza a temperature assai rigide, mentre una zona con frequenti precipitazioni necessita di soluzioni a basso assorbimento idrico.

IL CONSIGLIO di Sunup Solutions: qualsiasi soluzione dovrà essere in armonia con lo stile dell’ambiente, rispondendo a requisiti di funzionalità ed estetica.

In linea generale, ci sono due grandi categorie di materiali destinati alla pavimentazione da esterno:

  • materiali sfusi: come la roccia schiacciata o la ghiaia, adatti per pavimenti situati nel giardino o in zone relax verdi. Non creano un netto contrasto con la naturalezza del luogo e allo stesso tempo assicurano ordine e pulizia allo spazio esterno. Questa tipologia ha costi inferiori rispetto ad altre soluzioni, tuttavia richiede una manutenzione maggiore perché i materiali usati sono mobili e potrebbero essere spostati a causa degli agenti atmosferici. L’ ideale sono la Roccia Schiacciata, la Ghiaia, le Piastrelle di Porcellana o di Ceramica e la Pietra Naturale.
  • materiali duri e compatti: possono essere Pietre, Piastrelle, Cemento, Gres Porcellanato, Calcestruzzo o Legno. Solitamente sono utilizzati per i pavimenti da esterni situati in zone come ingressi, aree relax nei cortili e bordi piscina. Sono ideali per un passaggio frequente e richiedono una manutenzione assai minore rispetto la precedente tipologia.

Sunup Solutions ha sempre realizzato soluzioni che sono l’espressione e il desiderio dei clienti, assicurando massimo comfort e design di altissimo profilo. Per questo motivo ha deciso di specializzarsi nelle tipologie di pavimentazione da esterno che sul mercato rappresentano la domanda maggiore: il Legno Teak e il Dècowood.

Perchè pavimentazioni per esterno in Teak?

 Il Teak è il legno più resistente e pregiato, non è un caso che Sunup Solutions propone soluzioni sia per le pavimentazioni interne che per esterno con il medesimo materiale. Il Teak è caratterizzato da un colore, una naturalezza, una resistenza ed un prestigio che lo rendono il materiale leader nel settore.

L’ unicità di questo materiale deriva da una serie di considerazioni qualitative, come la tessitura fine, la fioritura dritta e venature ben evidenti e marcate.

Le Pavimentazioni da esterno

 

Qual’è l’origine del legno Teak?

Questo legno deriva dagli alberi tropicali della famiglia delle Verbenaceae, caratterizzate da un legno assai duro e resistente; la tipologia più diffusa è il Teak Africano e quello Asiatico.

Gli alberi presentano un’elevata variabilità di proprietà in base alla provenienza delle piante, ad incidere sull’aspetto finale sono le caratteristiche climatiche e mineralogiche del luogo, il punto di prelievo e l’orientamento del tronco prescelto. Sunup Solutions, infatti, offre un’ ampia gamma di materiali differenti per colore e caratteristiche strutturali.

Il colore naturale può andare dal giallo chiaro, quasi biancastro, dal bruno-cioccolato, al rosso o al nero, talvolta l’aspetto potrebbe essere verdastro oppure bruniccio.
Con l’esposizione alla luce, il Teak è sottoposto al fenomeno dell’ossidazione, quindi il legno tende ad uniformarsi con toni dorati.

Com’è trattato il Teak destinato ad uso esterno?

La valutazione del tipo di legno e dell’ esposizione totale o continuativa che questo deve subire agli agenti atmosferici è fondamentale per la scelta del trattamento di verniciatura superficiale da applicare (trattamento di verniciatura con spessore oppure senza), al fine di garantire l’efficacia e il funzionamento ottimale del materiale.

La differenza di fondo tra le due scelte risiede nel fatto che la verniciatura con spessore è adatta ad elementi che devono sopportare l’azione di agenti atmosferici per molto tempo.
ATTENZIONE: nonostante il Teak sia caratterizzato da un’elevatissima durezza, anche con le finiture protettive applicate, rimane un legno che potrebbe essere soggetto ad ammaccature per urti o a graffi.

Cos’è il Dècowood?

Sunup Solution essendo un’azienda specializzata nell’eccellenza, nella tecnologia e nella sostenibilità, ha deciso di focalizzare il proprio business di pavimentazioni per esterno anche nel Dècowood.
Il motivo risiede nel fatto che si tratta di un materiale che è frutto di una straordinaria tecnologia di sintesi tra il legno e la plastica.
Fondamentale è la caratteristica di eco-sostenibilità del Decowood, la farina di legno che compone il prodotto finito viene ricavata da trucioli riciclati portando a zero l’ impatto sulla deforestazione.

La componente plastica, invece, è il Polietilene ad altra densità, caratteristica che lo rende totalmente smaltibile.
Questa natura composita del prodotto lo porta ad essere soggetto a un lieve schiarimento del colore durante il primo periodo dalla posa, ma nel giro di poche settimane si assesta donando alla superficie un gradevole effetto naturale.

Il Dècowood rientra nella categoria dei Wood Polymer composite (Wpc), vantando una qualità estetica e un’ottima resistenza, e ciò lo rende adatto ad ogni tipologia di impiego in esterno, indipendentemente dall’ambiente o dalle condizioni climatiche.

I pavimenti per esterni realizzati mediante questo prodotto sono resistenti fino a 25 anni dalla posa, inoltre offrono il design e il tatto del legno naturale con una bassissima manutenzione.
La peculiarità che ha reso il Decowood uno dei materiali moderni più diffusi al giorno d’oggi nel proprio settore nonché un’alternativa eco-sostenibile ottima ai legni tropicali, è che risulta immune da qualsiasi tipologia di scheggiamento ed aggressione esterna, da quelle naturali come termiti, funghi, pioggia, neve e raggi UV, a quelle chimiche, come acidi diluiti e soluzioni saline o clorate.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva